Finalmente gli appassionati di calcio possono organizzare pet tutto l’anno gli impegni, dal momento che è uscito il calendario della Serie A per l’anno 2019/2020. Sono previste ben 5 soste per il nuovo anno, per rispettare gli impegni della nazionale italiana.

L’avvio della Serie A 2019/2020

Era da qualche tempo che i tifosi erano in trepidante attesa di avere le date certe sull’inizio della nuova stagione del campionato di calcio italiano e finalmente ora sono state ufficializzate. Il campionato di serie A 2019/2020 inizierà il 25 agosto e terminerà il 13  maggio del prossimo anno. Le soste previste saranno quattro durante l’anno, proprio per rispettare gli impegni della nazionale italiana.

Nel 2020, infatti, si disputeranno i Campionati Europei e l’Italia deve riscattare la pessima figura fatta nei Mondiali del 2018. È importante, infatti, che la nostra Nazionale possa lavorare attivamente per conquistare un posto e quindi riportare il calcio italiano sulla vetta d’Europa.

Questa tuttavia non sarà l’unica sosta, poiché ce ne sarà una quinta prevista per il 28/29 dicembre, per rispettare le vacanze natalizie. Il calendario è ovviamente molto fitto di impegni e manca, di fatto, poco più di un mese all’inizio di una nuova stagione molto importante per il calcio italiano, che così tanto manca ai tifosi in estate.


Il calendario stilato dalla Lega Calcio

A dare l’annuncio, e soprattutto le tempistiche di questa nuova stagione di Campionato 2019/2020, è stata la Lega Calcio che ha anche confermato che ci saranno 3 turni infrasettimanali. Per tre volte le squadre del campionato italiano saranno impegnate anche durante la settimana con le partite del campionato.

È stato inoltre reso noto l’inizio della Coppa Italia che sarà il 4 maggio 2020. Altra data importante a poca distanza dalla fine del campionato di Serie A, che anche quest’anno terrà milioni di Italiani incollati al televisore e negli stadi.

C’è già moltissima attesa e si fanno già i primi pronostici anche in base al calciomercato; Calciomercato che proprio in questi giorni sta chiudendo gli ultimi con colpi di certo gli occhi sono sopra tutti puntati sulla Juventus. La Juventus campione d’Italia si è mostrata la squadra più forte, se non imbattibile, del campionato di serie A italiano. Anche quest’anno, dunque, le altre squadre tenteranno di raggiungere la vetta e di scalzarla da essa.

Sará di certo complicato perché la Juventus si è dimostrata una squadra concreta e in grado di anno in anno di rivoluzionare la sua attività di gioco. Gioco che nell’ultimo anno con Cristiano Ronaldo è migliorato ancora. L’obiettivo del 2019/2020 non sarà solamente il campionato ma soprattutto la Champions League. Champions League che per lei sembra maledetta.
Manca davvero molto poco all’inizio giochi e di questa nuova stagione di serie A e non resta che attendere.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]