Di certo uno dei più grandi problemi degli studenti dei licei Scientifico e Classico è costituito dal latino. il latino è la lingua che viene insegnata al liceo con affiancamento del greco nel liceo Classico. I professori in preparazione degli esami e durante l’arco dell’anno spesso danno le versioni da fare per esercitarsi e questo crea non pochi problemi agli studenti. Solitamente i professori prima di dare ai ragazzi le versioni di esercitazione fornisce anche tutti gli strumenti necessari per poterle tradurre. Molti, però, un po’ perché hanno difficoltà e un po’ per mancanza di voglia, tendono a cercare vie più brevi per ottenere i risultati. Una di queste è Splash Latino.Splash Latino è un servizio di traduzione dal latino di versioni che si può facilmente trovare online. Non è affatto difficile accedere a questo sito per avere tutte le informazioni che ci occorrono ma è necessario effettuare alcuni passaggi.

Innanzitutto è necessario iscriversi per poter accedere ai servizi. Inoltre è necessario avere tutte le informazioni relative alla propria versione ovvero autore, libro da cui proviene, edizione. Tutte queste informazioni sono necessarie per andare a recuperare nel grandissimo archivio del sito ciò che ci serve.

Cosa offre Splash Latino

Splash Latino ha un archivio davvero gigantesco di versioni tradotte di svariate edizioni di differenti libri e di differenti autori. Per avere accesso alla versione che ci interessa non serve altro che inserire tutti i dati e attendere che il sistema peschi nel database. E’ di certo importante il libro da cui il professore ha deciso di prendere la versione da tradurre. Se il libro è di una edizione nuova o magari poco conosciuto, non è detto che sul sito sia presente la relativa traduzione. Splash Latino è di certo un database molto ricco e in continuo aggiornamento che può essere una fonte molto utile, ma non è detto.

Qualche mese fa, inoltre, questo sito è stato vittima di un attacco hacker e per alcune ore è stato impossibile accedervi. L’attacco hacker era riuscito ad entrare e a bloccare il sito impedendo agli studenti di accedere a questo materiale. Molto spesso si utilizza questo sito tramite gli smartphone durante gli esami, cosa assolutamente vietata, ma tuttavia non è illegale accedervi.

Per questo motivo talvolta esso viene preso di mira e temporaneamente chiuso. Nel breve tempo, però, gli amministratori sono riusciti a ripristinare il servizio rassicurando gli studenti sulla scongiurata perdita di tutto il database. Sebbene questo possa essere un aiuto per riuscire magari a capire meglio una versione, non va utilizzato durante gli esami.

Chi sceglie questa tipologia di scuola sa che una delle materie più ostiche è il latino. Di certo la soluzione migliore è imparare man mano a tradurre le versione per non aver più bisogno di alcun mezzo e per scongiurare eventuali sanzioni disciplinari.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]