I fan Marvel saranno felice e spazientiti per l’attesa del nuovo film di Steve Rogers, probabilmente ultimo successo che vedrà la presenza dell’amato attore Chris Evans.

La fine di un contratto

Dopo mesi di dichiarazioni lasciate a metà, frecciate e quant’altro, Chris Evans ha ufficialmente affermato durante un’intervista al New York Times che il suo contratto per i Marvel Studios è quasi terminato. Con la fine del contratto l’attore non reciterà più per il Marvel Universe per qualche periodo almeno e il suo addio sarà proprio con Avengers 4. La notizia è stato un vero bum tra i fan dell’attore e della serie, che oltre a questo shock sono anche preoccupati per la fine della collaborazione tra Robert Downey Jr. e la Marvel. Infatti anche per questo attore il contratto sta per raggiungere il suo termine.

 

 

Altri addi per l’Universo Marvel

Oltre all’atroce dubbio a proposito di chi prenderà le vesti di Capitan America, vi sono altri personaggi che potrebbero lasciare il loro posto. Infatti a proposito di ciò i fratelli Russo ,che coordineranno la regia dei prossimi film, hanno dichiarato durante alcune interviste che gli addi di Downey e Evans non saranno i soli a lasciarci con l’amaro in bocca. In particolare vi sono dei dubbi a riguardo della posizione di Chris Hemsworth che aveva dichiarato di volersi prendere una pausa dalle riprese, oppure la presenza di Paul Bettany. 

Qualche buona notizia per i fan Marvel

Per gli amanti dell’Universo Marvel arriva invece qualche buona notizia a proposito di Spiderman e Black Panter, che sembrerebbero dover rimanere ancora per qualche tempo. Non rimane altro che attendere e sperare che non vi siano colpi di scena troppo eclatanti, tanto da rimanere scioccati. Il tanto atteso film Avengers: Infinity War apparirà nelle sale cinema italiane Mercoledì 25 aprile 2018 portando con sé numerosi colpi di scena e azione.