Ancora grandissimi problemi per la chat di messaggistica istantanea più usata nel mondo, Whatsapp. questa volta la chat deve vedersela con gli hacker che ancora una volta attaccano i profili delle persone e provano a rubare il credito. L’ultima truffa che infatti gira per il popolare social, ha come scopo quello di rubare il credito ai malcapitati con link falsi inviati tramite messaggio. Moltissime sono già le segnalazioni arrivate da persone che purtroppo si sono viste scalare molti soldi dal credito per aver erroneamente cliccato su un link falso.

Attacco hacker a Whatsapp

Nelle ultime settimane moltissime sono state le segnalazione degli utenti che utilizzano Whatsapp, che hanno visto diminuire o addirittura azzerare il proprio credito. Purtroppo la chat è stata vittima di un attacco hacker che faceva in modo di inviare messaggi con false offerte e falsi link. Gli utenti, ignari di tutto, cliccandoci sopra per avere altre informazioni, si sono ritrovati truffati.

Purtroppo ad alcuni non sono stati scalati solo pochi euro, ma è stato proprio azzerato il conto. questo perchè i link in questione avevano lo scopo di ingannare la vittima facendola abbonare, a sua insaputa, a servizi a pagamento. Sicuramente non uno stratagemma nuovo, ma che ha ingannato moltissime persone. Persone che hanno segnalato immediatamente cosa fosse accaduto al social.

Come fare per evitare le truffe

Gli esperti di Whatsapp si sono immediatamente messi al lavoro per rinforzare il sistema e bloccare gli attacchi hacker. Tuttavia le precauzioni prese non sono mai abbastanza, perchè i truffatori più esperti sanno spesso come aggirare anche i sistemi più aggiornati e di conseguenza truffare nuovamente gli utenti. Per questo motivo è molto importante fare moltissima attenzione a prescindere da tutto e controllare sempre.

Innanzitutto è importante possedere sempre degli strumenti in grado di proteggere il proprio cellulare e i propri account. In questo modo si avrà una sicurezza in più e moltissime truffe verranno bloccate sul nascere. In secondo luogo bisogna fare moltissima attenzione alla tipologia di messaggio che arriva. Solitamente i messaggi truffaldini sono leggermente differenti da quelli reali. Bisogna quindi imparare a riconoscerli.

Se quello che sembra scrivervi è il vostro operatore ma appare magari un numero strano o un link all’interno del messaggio, è bene fare molta attenzione. Come regola è sempre buona norma evitare di cliccare sopra qualunque tipo di link, perchè molto spesso le truffe passano proprio da lì. Cliccando sul link truffa, si aderisce automaticamente ad un servizio non richiesto a pagamento, difficile da riconoscere subito e da gestire.

In moltissimi casi non ci si accorge immediatamente di essere stati truffati e magari il servizio si rinnova più volte. Inoltre spesso è difficile disdire un servizio e occorre chiamare l’operatore. Per questo è sempre meglio cancellare questi messaggi senza aprirli ed eventualmente segnalare la loro presenza per un controllo.

 

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]