Malta è una delle isole più belle del Mediterraneo, a metà strada tra il nord Africa e la Sicilia (che dista appena 80 km). Un luogo speciale, ricco sia di attrazioni turistiche che di un’atmosfera calda ed accogliente, che saprà stregarvi il cuore. Spiagge di un dorato intenso, acqua cristallina, tanto sole (anche in inverno la temperatura resta abbastanza alta) e tanto folklore.

Conquistata da moltissimi popoli del passato, perché già nell’antichità era nota la sua posizione strategica nel Mediterraneo, ha assorbito usi e costumi da culture molto diverse e questo lo si nota facilmente dall’architettura delle città, dal calore delle persone e dalle tradizioni culinarie che vedono convergere tantissimi sapori dell’area mediterranea, per un risultato succulento e speciale.

Per girare l’isola bastano pochi giorni, così da avere il tempo di scoprire le altre isole minori dell’arcipelago maltese. Per organizzare una vacanza a Malta indimenticabile e magari risparmiando, visitate il sito di Voyage Privé dove potrete stupirvi delle incredibili offerte, periodicamente rinnovate per offrirvi sempre il meglio, in ogni periodo dell’anno.

Cosa visitare a Malta?

Partiamo dalla capitale, ovvero da La Valletta, città riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Assolutamente da visitare è la Concattedrale di S. Giovanni, che è stata la prima sede dei Cavalieri di Malta: opera architettonica si inestimabile valore artistico e culturale, al suo interno ospita ben due opere del Caravaggio, realizzate nel periodo in cui il celeberrimo artista ha vissuto sull’isola. Le due opere sono il San Girolamo posto al centro dell’oratorio, e il La Decollazione di San Giovanni Battista, posizionato in fondo alla sala: questo vi lascerà di stucco, non solo per la sua grandezza (occupa l’intera parete) ma anche per la maestria nel gioco di luci e nella realisticità dei personaggi. Sempre a La Valletta, visitate anche il Palazzo del Gran Maestro, sede del Parlamento e il Museo delle Belle Arti, per conoscere più da vicino la storia della città.

Proseguiamo la nostra visita dirigendoci verso Comino, dove resterete senza fiato di fronte alla Blue Lagoon: spiagge di rocce che si affacciano su un mare talmente blu che ha dato nome del luogo. Particolarmente consigliato per chi ama i luoghi isolati e selvaggi e per chi si diletta in immersioni, perché la fauna e la flora marina, in questo luogo, sono davvero ricchissime.

Un altro luogo da non perdere, soprattutto se vi piacciono i viaggi nel tempo, è Mdina, l’antica capitale dell’isola: in questo borgo respirerete storia in qualsiasi angolo voi vi troverete. Situata su una collina, il silenzio e la pace di questo luogo vi affascineranno tantissimo.

Cosa aspettate a prenotare un weekend a Malta? Bellezze di ogni tipo, da quelle storico artistiche, a quelle naturalistiche vi aspettano!