Tra tutti gli annunci non di certo inaspettati ma decisamente rivoluzionari, l’ultimo in ordine di tempo è quello di Vodafone. La casa di telefonia ha infatti lanciato la rete 5 G in alcune cittá principali d’Italia e promette di raggiungerne circa 40 prima del 2020.

L’arrivo del 5G di Vodafone

La notizia non è di certo inaspettata perchè era tempo che aleggiava nell’aria questa possibilitá. Il potenziamento della rete e il passaggio da 4G a 5G era, prima o poi, un qualcosa che sarebbe avvenuto. Ad aprire la strada è stata proprio Vodafone che ha annunciato di aprire l’era del 5G.

Bologna, Napoli, Milano, Roma e Torino. Saranno queste le cittá interessate dalla rete 5G di Vodafone e che faranno da apripista. La compagnia telefonica si prefigge di espandersi fino ad arrivare a 40 cittá in tutta Italia nel 2020 e utilizzerá queste prime cittá anche come prova per la rete. È infatti molto importante testare davvero la copertura e l’efficienza del servizio prima di poterlo potenziare ed espanderlo. Gli eventuali problemi hanno piú probabilitá di essere risolti su scala minori rispetto alla grande espansione.

Questo innovativo servizio di Vodafone ha un sovrapprezzo mensile di 5 euro e una velocitá che vorrebbe arrivare a 10 Gbps entro Natale. Le prospettive infatti sono quelle di una crescita ottimale e rapida affinchè tutta l’Italia possa godere di questo servizio.

Cosa offre la rete 5G

La rete 5G promette si essere un’innovazione davvero incredibile per tutti e a tutti i livelli. Ciò che questa nuova tipologia di rete permetterá sará una facilitazione della gestione di moltissime cose, ad ogni livello.

Le aziende, in primis, potranno dire di essere davvero competitive sfruttando la rete e potranno usufruire  di un moltissime opzioni che le renderanno molto piú competitive di quanto lo siano ora. La rete ormai è fondamentale per il businness e dunque, il suo potenziamento, è uno strumento in piú per poter di certo sfruttare meglio le possibilitá largo raggio.

Vodafone sottolinea di aver davvero creato questa rete straordinariamente potente con risorse quasi illimitate proprio per questo. Facilitare la vita dei suoi utenti e offrire qualcosa che non si era mai visto è di certo un’innovazione epocale. Gli utenti che potranno usufruire di questo servizio avranno la possibilitá di avere una rete straordinaria in grado di avere una memoria potenzialmente illimitata.

Al momento i fortunati sono solo coloro che abitano le principali cittá italiane che, comunque, non resteranno gli unici a lungo. L’espansione sará progressiva e veloce. Le province saranno da subito interessate a questo cambiamento e man mano tutte le altre cittá. L’obiettivo è di arrivare alle 100 cittá entro la fine del 2021. Un traguardo assolutamente possibile che rivoluzionerá il mondo del web e le comunicazioni. L’attesa è moltissima e si attendono le prime recensioni a caldo degli utenti che usufruiranno del 5G giá da oggi.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]