In quest’era di crisi spesso viaggiare non è affatto facile poiché, spesso, è considerato un vero e proprio lusso.

Viaggiare, soprattutto se in posti lontani che richiedono spese di viaggio particolarmente consistenti, è diventato davvero difficile.

Tuttavia sono molte le alternative che negli anni hanno provveduto a supplire a questa problematica.

Da qualche anno a questa parte sono sempre di più le compagnie aeree low cost che permettono di viaggiare nel mondo a costo molto ridotto.

Non solo le compagnie aeree però, stanno venendo incontro ai consumatori in questi tempi di crisi.

Anche e soprattutto siti internet dedicati in grado di raccogliere tutte le informazioni sulle offerte disponibili per viaggiare nel mondo.

Viaggiare low cost

Un aspetto decisamente problematico è viaggiare in aereo perché spesso è proprio quel viaggio ad essere proibitivo e a costituire la gran parte delle spese di viaggio.

Da oggi però sempre più compagnie aeree offrono la possibilità di coprire lunghe tratte con voli molto più economici che prevedono dei piccoli compromessi per poter viaggiare.

Un volo low cost è tale proprio perché taglia molto su tutte le spese in eccesso del viaggio, come, ad esempio i bagagli.

I voli low cost sono fatti soprattutto per coprire viaggi magari non eccessivamente lunghi in cui una persona non necessiti di molti accessori da portare con sé.

Nei viaggi low cost la valigia non è particolarmente contemplata.

Si preferisce di gran lunga puntare su un bagaglio a mano magari decisamente più consistente in grado di contenere tutto il necessario.

Questa tipologia idi volo, inoltre, ha oscillazioni di costo anche piuttosto consistenti in base all’orario o al luogo di partenza o arrivo.

Talvolta è possibile trovare soluzioni economiche che vedano voli partire da un aeroporto ma arrivare in un altro.

Questa tipologia di tratte costa meno proprio perché è talvolta molto scomodo per chi debba viaggiare utilizzare queste soluzioni perché ha necessità di partire ed arrivare in un solo luogo.

Questo è spesso legato al fatto che per raggiungere l’aeroporto non si hanno a disposizione passaggi o altri mezzi alternativi.

E’ quindi d’obbligo lasciare l’auto in qualche parcheggio nei pressi ed è dunque necessario tornare nello stesso luogo per riprenderla.

Le migliori compagnie low cost

Moltissime sono le compagnie secondarie che man mano stanno nascendo per poter permettere ai viaggiatori di tutto il mondo di spostarsi di molti chilometri a poco prezzo.

Il monopolio è però di certo detenuto da Easyjet e Ryanair, compagnie aeree fra le prime ad aver proposto questa tipologia di voli low cost.

Essendo state le prime a proporre questo servizio sono anche le più utilizzate e quelle che cercano negli anni di coprire sempre più tratte aeree e offrire sempre più agevolazioni al cliente.

Con queste compagnie aeree è anche possibile trovare dei veri e propri pacchetti di viaggio che comprendano aereo e hotel.

In questo modo è dunque possibile risparmiare su entrambi.

Un altro fattore che di certo va ad influire sui costi di viaggio è il periodo dell’anno in cui si decide di andare in vacanza, che non sempre è uguale per tutti.

Alcune mete, nel periodo estivo ad esempio, sono meno ricercate ed è più probabile trovare occasioni imperdibili e fare vacanze da sogno a prezzi molto ridotti.

Per essere sicuri di raggiungere la meta desiderata sfruttando le migliori offerte del momento è anche possibile scaricare le applicazioni delle varie compagnie aeree.

Oggi, dal proprio smartphone, è possibile controllare tutte le nuove offerte ed essere avvertiti prioritariamente sulle prossime mete di viaggio low cost.