La cellulite è una condizione che oggigiorno affligge la maggior parte delle donne. Gli studi fatti in questi anni concordano sul fatto che l’aspetto della cellulite sia strettamente legato a squilibri del tessuto connettivo e del grasso corporeo di una persona. Le cause di questi squilibri sono gli ormoni, la dieta, lo stile di vita e la genetica. Soffri di cellulite? Bene questo articolo fa proprio al caso tuo. Di seguito troverai i migliori rimedi naturali per eliminare in modo efficace la cellulite.

1. Spazzolare la pelle

Pare che spazzolare la pelle sia un ottimo rimedio per aprire i pori della cute e favorire il flusso sanguigno e linfatico nel corpo. Devi scegliere un pennello dotato di setole naturali, non sintetiche e preferibilmente di origine vegetale. Le setole stesse devono essere un po’ rigide ma non troppo. Spazzola la pelle in una sola direzione, evitando di fare avanti e indietro. Inizia dai piedi, passa per le gambe, le braccia, il petto e l’addome. Questo rimedio deve essere eseguito ogni giorno, due volte al giorno e subito prima di fare una doccia. Spazzolare la pelle ha l’ulteriore vantaggio di eliminare quella secca dai gomiti, dalle caviglie e dalle ginocchia.

2. Scrub con il caffè

Fare degli scrub con il caffè può essere utile a rimuovere la cellulite e la pelle flaccida. Il massaggio e l’esfoliazione con questo prodotto riescono inoltre a stimolare il flusso sanguigno e linfatico. Avrai bisogno di alcuni fondi di caffè, zucchero di canna ed olio di cocco. Mescola tutti questi ingredienti, fino a creare una consistenza pastosa. Massaggia per diversi minuti questa crema naturale al caffè sulla zona interessata e poi lavala via. Ti consiglio di ripetere questo scrub con il caffè almeno 2 o 3 volte a settimana.

3. Aceto di sidro di mele

Fare degli impacchi a base di aceto di sidro di mele è un ottimo modo per sbarazzarsi della cellulite. Tutto quello che devi fare è mescolare questo ingrediente con un po’ d’acqua e di miele. Dopodiché strofina questa crema sulla zona interessata e risciacquala via con acqua fredda.

4. Olio di cocco

L’olio di cocco porta numerosi benefici alla salute, tra cui aumentare il metabolismo, ridurre la fame, migliorare l’elasticità della pelle e migliorare l’aspetto della cellulite. Ti consigliamo di massaggiarlo così come nella zona interessata oppure assumerlo insieme al cibo per bruciare i grassi e per migliorare la tua salute in generale.

5. Acqua

L’idratazione del corpo è molto importante per la salute, per la digestione e per la lucentezza e l’aspetto della pelle. Bere due litri d’acqua al giorno è fondamentale per levigare la superficie della pelle affetta dalla buccia d’arancia. Prova inoltre a consumare cibi con un maggiore contenuto di acqua, come ad esempio l’anguria, meloni, cetrioli e verdure a foglia verde. Questi cibi non solo sono ricchissimi d’acqua ma sono anche a basso contenuto calorico, ti aiutano a perdere peso e a controllare le riserve di grasso nel tuo corpo.

6. Tè verde

Il tè verde oltre ad accelerare il metabolismo può aiutarti a bruciare i grassi interrompendo la produzione di quegli enzimi che assorbono i grassi. Ti consigliamo di bere tre tazze di tè verde al giorno per aumentare il dispendio energetico, bruciare 80 calorie in più e per migliorare soprattutto l’aspetto della cellulite. La mattina sostituisci il caffè con una tazza di tè verde ed i risultati saranno garantiti.

7. Oli essenziali di ginepro o olio di rosmarino

Gli oli essenziali di ginepro o l’olio di rosmarino oltre ad avere effetti positivi sulla circolazione, aiutano il corpo ad eliminare le tossine e a migliorare l’aspetto della pelle a buccia d’arancia. Ti consigliamo di mescolare 10 gocce di oli essenziali di ginepro e 10 di olio di rosmarino e di applicarli sulla zona interessata massaggiandoli con molta cura.