L’Aeroporto Internazionale di Roma–Ciampino “G. B. Pastine è uno dei più importanti aeroporti della capitale, ed una sua frazione è anche sede di un aeroporto militare. Ma cosa si da di questo aeroporto? Quali voli effettua? Come contattarlo?

La sua storia

Questo aeroporto nacque del 1916 come cantiere per dirigibili, ed è considerare il primo vero aeroporto di Roma. Dall’anno della sua costruzione venne realizzato dalla Regia Marina come ricovero per aeronavi utilizzate nella difesa del traffico nel mare Tirreno. L’anno seguente, iniziò anche un servizio di scorta per il postale che si occupava dei collegamenti con la Sardegna.

Dal 1924 al 1939 operò sul campo dell’aeroporto il ventesimo Stormo da Ricognizione, e nel 1928 divenne anche sede di reparti di bombardamento, dopo la radazione di dirigibili. Venne abilitato al traffico civile solo negli anni Trenta. Dopo la guerra, venne ammodernato nel 1950, per il Giubileo, e si unificarono la pista nord e sud. Dopo l’inaugurazione dell’aeroporto di Fiumicino, tuttavia, i suoi scali furono ridotti, e tra gli anni Sessanta e Ottanta il comune di Ciampino continuò a ingrandirsi, sebbene l’abusivismo edilizio.

I suoi voli e contatti

Nell’aeroporto di Ciampino arrivano e partono voli per le più diverse destinazioni, ma secondo dei dati riportati nel 2016 la rotta più trafficata a livello nazionale è quella di Cagliari, mentre quelle a livello internazionale sono per Londra, seguita da quelle per Madrid, Bucarest, Lisbona, Dublino ed Atene.

E’ possibile raggiungere Ciampino tramite vari collegamenti, come le linee ferroviare FL4 e FL6, i mezzi ATAC ed ATRAL, e dei collegamenti con navette dalla stazione di Termini. Come molti altri aeroporti comprende anche parcheggi, negozi, aree di ristoro, etc.

Tra i suoi contatti, sono inclusi diversi numeri telefonici, e tra questi si possono citare, in particolare:

  • l’ADR, ovvero il centralino dell’aeroporto, che si può contattare allo 0665951;
  • le Informazioni sui voli, al numero 0665959515;
  • l’Assistenza Bagagli, Flight care Italia ed EAS, da chiamare rispettivamente ai numeri 0665959225 e 0665959513.

Oltre al numero di telefono, se si vuole avere informazioni per gli oggetti smarriti, si può anche scrivere all’indirizzo e-mail oggettirinvenuticia@adr.it, ma per i bagagli è meglio rivolgersi direttamente alla compagnia aerea.

Alberghi vicino a Ciampino

Vicino a questo aeroporto, si possono trovare diversi alberghi, che si voglia soggiornare solo per una notte o per chi visita Roma, e tra questi si possono includere:

  • l’Hotel Villa Giulia, a tre chilometri dall’aeroporto e a trecento metri dalla stazione ferroviaria, lo si può raggiungere anche tramite una navetta;
  • l’Hotel Palacavicchi, a tre stelle, è situato a cinque minuti dall’aeroporto e offre un parcheggio gratuito. Esso si trova entro una distanza di venticinque chilometri dalla zona dei Castelli Romani, dal centro di Roma e dal parco archeologico dell’Appia Antica;
  • la Perla B & B, a quattro chilometri da Ciampino;
  • il JFK B & B, che oltre a distare a meno di due chilometri dall’aeroporto, è lontano trentacinque chilometri dal Lido di Ostia.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]