Le Bacche di Goji hanno guadagnato una crescente popolarità e sono un “superfood” come l’Acaj.

Queste piccole bacche commestibili prevengono l’invecchiamento precoce, rafforzano il sistema immunitario, regolarizzano i livelli di diabete e proteggono dalle malattie cardiache e dal cancro.

Scopriamo in questa guida quali sono i benefici delle Bacche di Goji.

Bacche di Goji: cosa sono?

Le bacche di Goji, scientificamente conosciute come Lycium barbarum, sono anche conosciute come wolfberries, fructus lycii e gougizi.

Le bacche rosse essiccate sono utilizzate nella medicina tradizionale cinese da oltre 2000 anni.

Hanno un sapore dolce e possono essere consumate crude o sotto forma di succo o tisana. Possono anche utilizzate per la preparazione di estratti, polveri e compresse.

Tutte le bacche di colore blu scuro o rosso, comprese le bacche di goji, contengono alti livelli di antiossidanti, che possono aiutare a proteggere il corpo dai danni causati dai radicali liberi.

La particolarità delle bacche di goji è che contengono antiossidanti specifici chiamati polisaccaridi Lycium barbarum, che apportano una serie di impressionanti benefici per la salute.

Inoltre, le bacche di goji contengono ben 11 aminoacidi essenziali, più delle altre bacche commestibili

Bacche di Goji: quali sono i benefici?

Il contenuto nutrizionale delle bacche di goji varia molto a seconda del tipo, della freschezza e del modo in cui vengono elaborate.

100 grammi di bacche di goji essiccate apportano circa:

  • Calorie: 70
  • Zucchero: 12 grammi
  • Proteine: 9 grammi
  • Fibra: 6 grammi
  • Grasso: 0 grammi
  • Vitamina A: 150 percento della RDI
  • Rame: 84 percento dell’RDI
  • Selenio: 75 per cento della RDI
  • Vitamina B2 (riboflavina): 63 percento della RDI
  • Ferro: 42 percento della RDI
  • Vitamina C: 27 percento della RDI
  • Potassio: 21 percento della RDI
  • Zinco: 15 percento della RDI
  • Tiamina: 9 percento della RDI

Inoltre, sono ricche di antiossidanti, tra cui carotenoidi, licopene, luteina e polisaccaridi.

Infatti, i polisaccaridi costituiscono il 5-8% delle bacche di goji essiccate.

Le bacche contengono una quantità di vitamina C pari a quella dei limoni e delle arance fresche.

Inoltre, sono una ricca fonte di proteine ​​e fibre, due sostanze nutritive che conferiscono sazietà

Una porzione da 100 grammi di bacche di goji apporta circa 11 grammi di proteine, rispetto a solo 1 grammo di proteine ​​in 100 grammi di mirtilli o lamponi.

Le bacche di Goji sono ricche di rame, ferro, selenio e zinco: minerali essenziali per garantire il buon funzionamento di tutti gli organi e aiutano ad accelerare il metabolismo.

Gli antiossidanti proteggono dai radicali liberi, che sono molecole dannose che possono danneggiare le cellule.

Gli antiossidanti contenuti nelle bacche di goji possono aiutare a contrastare l’invecchiamento, impedendo ai radicali liberi di danneggiare il collagene.

Per questo sono uno degli ingredienti migliori per preparare ottime maschere viso alle bacche di goji.

Alcuni piccoli studi hanno anche dimostrato che l’estratto di bacche di goji può aiutare a ritardare il processo di invecchiamento delle cellule.

L’estratto di bacche di Goji è stato collegato all’attività anticancro sia negli studi sugli animali che sull’uomo.

Studi in provetta hanno dimostrato che l’estratto di bacche di goji ostacola la crescita delle cellule tumorali, impedendo loro di diffondersi e di distruggerle.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 1 Average: 5]