Ad alcuni certi smartphone ed iPhone possono sembrare uguali, ma non è così, e qui, in questa pagina, si possono trovare informazioni sui cloni degli iPhone 6. Buona lettura!

Differenze tra un iPhone ed un suo clone

E’ una domanda che sorge spontanea, quella di sapere le differenza tra gli iPhone6 e i loro cloni. Ciò può dipendere dal dispositivo di per sé, ed il funzionamento può sicuramente essere diverso dagli iPhone originali.

Per riconoscere un iPhone originale da uno che non lo è, si può provare a collegare il dispositivo al computer, se vi è installato iTunes, e se viene riconosciuto dal software, allora l’iPhone è originale. Un altro modo per controllarne l’autenticità è quella di verificare l’IMEI del device, presente sulla confezione, inserendo il codice nella sezione verifica della Apple. Ci sono, poi, altri modi più veloci per riconoscere gli iPhone autentici, osservando il simbolo della Apple sul dispositivo oppure se è possibile installare sul clone due Sim.

I cloni

Nonostante queste differenze, sembra comunque che i cloni degli iPhone si vendano, e tra questi si possono citare:

  • il Sophone i6, con un processore quad-core MediaTek da 1.3GHz. 2GB di memoria RAM e 4GB di memoria interna che si può espandere con MicroSD. Il suo sistema operativo è Android, nella versione 4.3, e la sua fotocamera posteriore è di 13 megapixel;
  • il Dakele Big Cola 3, sempre con un processore quad-core ed una memoria interna da 16 GB, che si può espandere fino a 64 GB on MicroSD. La sua connettività è di 4 GB;
  • il Goophone, con 1GB di RAM e una fotocamera posteriore da 8 megapixel. Il suo prezzo può partire dai 130 ai 210 euro, a seconda della versione;
  • il Vphone, molto simile al Goophone appena citato;
  • il Blackview Ultra A6, le cui caratteristiche sono simili a quelli degli altri dispositivi elencati.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]