In occasione dei 50 anni della Comunità di Sant’Egidio si è tenuto un discorso sensibilizzante da parte di Papa Francesco, che si è espresso in merito al tema di attualità dell’immigrazione.

I 50 anni della Comunità di Sant’Egidio

Si è tenuto il 50 anniversario della fondazione della Comunità di Sant’Egidio, anche conosciuta come l’Associazione pubblica di laici della Chiesa, movimento laico ispirato alla filosofia della chiesa cattolica nato nel nostro paese nel 1968.  Alla base di questa fondazione vi è l’idea di fraternità, apertura mentale nei confronti delle differenze culturali, sociali, religiose e attenzione ai bisognosi. Il movimento si basa poi sulla preghiera quotidiana e l’importanza data alla parola di Dio. Il movimento si espanso in tutto il mondo, contando 70 paesi in cui è presente.  Per questa importante occasione Papa Francesco è stato accolto a Trastevere, nella basilica di Santa Maria, dal fondatore del movimento Andrea Riccardi e Marco Impagliazzo, il presidente.

 Il discorso del pontefice