Queste Olimpiade Invernali di PyeongChang hanno avuto l’onore di potere avere tra i suoi protagonisti Ester Ledecka. Una giovane atleta che proviene dalla Repubblica Ceca, che ha vinto il Super G. Anna Veith, atleta austriaca, stava già pensando di avere l’oro nelle sue mani, concedendo interviste e mostrandosi ai fotografi, ma si è vista surclassare dalla Ledecka. Quest’ultima ha sbalordito tutti, diventando la vera sorpresa di queste olimpiadi 2018. Una sorpresa anche per se stessa, infatti la ragazza neanche 23 enne è stata campionessa mondiale di snowboard per due volte ed era fortemente convinta di raggiungere ottimi risultati in quei campi, mai si sarebbe aspettata un’oro in questo campo. L’atleta guardati i risultati sul tabellone ammette di essere rimasta a bocca aperta, riferendo che a primo impatto pensava ci fosse uno sbaglio. Le altre atlete con le mani tra i capelli, mentre lei esplodeva di felicità. La ragazza Ceca, infatti, aveva ottenuto il settimo posto a Lake Luise nella discesa libera il Dicembre scorso, e questo era stato il suo miglior risultato, senza contare lo snowboard. L’atleta ha dichiarato che si è sempre impegnata molto in tutte le gare, ma mai avrebbe pensato di raggiungere l’oro in queste olimpiadi. Ma chi è davvero questa perla delle Olimpiadi 2018? Nata il 23 marzo a Praga, Ester Ledecka è figlia di sportivi, il nonno un giocatore di Hockey ( vincitore alle olimpiadi di due medaglie), mentre la madre è stata una pattinatrice di figura. Il primo campionato mondiale di snowborad della Ledecka è stato nel 2011, arrivando al 30° posto nel gigante parallelo e al 40° posto nello slalom parallelo. Nel 2013 ha vinto 2 medaglie d’oro durante i Campionati del mondo Junuores ad Erzurum.

 

 

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]