Il Gatwick Express è un treno navetta che collega l’aeroporto di Londra Gatwick (il secondo più importante della capitale) con la stazione Victoria, situata nella stessa città. Ma qual è il costo dei biglietti? E’ possibile risparmiare?

La sua storia e i suoi treni

La costruzione del Gatwick Express iniziò nel 1975, quando la British Caledonian Airways e la Britih Airports Authority proposero la sua costruzione alla British Rail, in modo da collegare un treno all’aeroporto, che arrivasse al centro di Londra.

Il servizio vero e proprio venne attivato nel 1984, con un servizio non-stop, in cui il treno partiva ogni mezz’ora, soprattutto nell’ora di punta, e il tragitto durava trentacinque minuti. Nel 2008, anziché dall’East Croydon, il Gatwick Express iniziò a partire dalla stazione di Brighton, il che ha raddoppiato la sua frequenza quotidiana. Dal 2015, questo treno viene gestito dalla GTR (Govia Thameslink Railway).

Inizialmente, i treni di questo servizio comprendevano quelli delle classi 73, 488 e 489. Attualmente, invece, sono attivi sempre quelli della classe 73, la classe 442 (in grado di muoversi autonomamente) e il British Rail Class 387.

Il servizio e il costo dei biglietti

Attualmente, questo treno parte ogni quarto d’ora, ed il tempo medio che intercorre tra l’aeroporto e la stazione Victoria è di circa mezz’ora, senza fermate intermedie. Esso ha vagoni di prima e seconda classe, ed una sua corsa costa 19,90 sterline, e 9,95 sterline per bambini eragazzi dai sei ai sedici anni. I minori al di sotto dei cinque anni, invece, viaggiano gratis.

Certo, ci sono anche delle tariffe agevolate. Ad esempio, se si sceglie un biglietto di andata e ritorno un adulto paga 36,70 sterline, mentre i bambini e ragazzi 18,30 sterline. Due adulti con un minore, invece, possono usufruire dell’offerta di 72,75 euro.

Sicuramente, un modo per risparmiare su questi costi, oltre che esaminare le offerte per cercare le migliori, è acquistarli online, su siti specializzati. I turisti, poi, possono farsi consigliare dal proprio agente di viaggi. Ad esempio, su internet è possibile trovare l’offerta Web Duo, che permette di acquistare due biglietti per due adulti con uno sconto del 35 %.

Degli sconti del 10 %, invece, si possono ottenere se si è in possesso di alcune tessere, ovvero la Family & Friends Railcard, la Disabled Persons Railcard, la Senior Railcard, la 16 – 25 Railcard, la Two Together Railcard, l’HM Forces Railcard e la Network Railcard. Uno sconto del 25 %, invece, si applica a chi possiede l’International Student Identity Card (ISIC).

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]