Anche lo Yoga ha una sua giornata internazionale, fissata il 21 giugno dall’Assemblea dell’ONU, istituita nel 2014. Ma quali sono gli eventi previsti per questa giornata nel 2022?

Lo Yoga

E’ bene prima parlare dello Yoga. A decidere di dedicargli una giornata internazionale sono stati ben 175 paesi membri dell’ONU, e l’allora primo ministro dell’India (in carica ancora oggi), Narendra Modi, praticante lui stesso di Yoga, lo riteneva e ritiene anche uno stile di vita, nonché una delle possibili soluzioni al cambiamento climatico. Lo Yoga, poi, si ritiene ufficialmente un dono inestimabile della tradizione indiana.

I benefici dello Yoga sono innumerevoli, sia a livello fisico che mentale e, secondo alcuni che lo praticano, aiuta ad incrementare la consapevolezza sia del proprio corpo che del mondo esterno, ed in questo senso si può definire ecosostenibile. Dello stesso parare erano anche i fondatori della start-up italiana NatMat26, ideatrice di una linea di prodotti specializzati per la pratica dello Yoga, che hanno eliminato la plastica, preferendo materiali naturali come la gomma naturale, il cotone e la juta.

Il settore dello Yoga è, comunque, sotto il profilo economico, un giro di affari in espansione, secondo il sito MarketsandMarkets, la cui fatturazione supera gli gli undici miliardi di dollari, attualmente, e si prevede che entro il 2026 tale somma potrà superare i quindici miliardi di dollari, in particolare in Europa e Nord America.

Gli eventi previsti

Per il 2022, in questa giornata, sono diversi gli eventi previsti organizzati da centri, associazioni etc. Uno di questi, lo “Yoga, My Inner Peace”, si tiene a Milano, presso il nuovo spazio Superstudio MAXI, in via Moncucco 35, con più di 10000 metri quadrati di spazio espositivo, che da’ la possibilità agli amanti di questa pratica di riunirsi, il 21 giugno, dalle ore 18,00, e sono previste attività Yoga anche per giovani, madri con bambini e disabili. L’ingresso è gratuito, ma è necessario iscriversi sul sito dell’evento.

In Veneto, nel parco di Villa Guidini di Zero Branco (Treviso), si terrà il 21 una lezione di Yoga aperta a tutti, tenuta dal centro Yoga Yoko, anche a chi non lo ha mai praticato. Il ritrovo sarà alle ore 19,45 e la pratica inizierà alle 20,00. Alle 21,00, invece, di sarà la Meditazione del Solstizio d’Estate.

A Trieste, il Comune e l’Unione Sportiva ACLI, per questa giornata hanno deciso di organizzare il Trekking Energy, nel prato antistante ai Tre Archi del Ferdinandeo e all’attigua Pineta del Bosco Farneto. Sono previste due sessioni, una mattina, dalle 7,30 alle 13,30, ed una pomeridiana, dalle 13,40 alle 19,30, per scoprire i benefici psicologici e spirituali dello Yoga, anch’esso aperto a tutti.

Il centro Amrita Yoga Ayurveda, a Roma, ha organizzato un evento in Via dei Georgofili 149, ed è possibile iscriversi ad esso dal sito ufficiale del centro. Esso inizia dalle 17,00 con una presentazione ed una camminata, finendo alle 19,30 con una Meditazione di Luce.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]