In Italia ci sono alcune città in cui si vive meglio di altre, secondo alcuni sondaggi. Ma quali sono queste città? E perché si vive meglio? Per saperne di più, si può continuare a leggere questa pagina.

La città italiana in cui si vive meglio

Al primo posto, nella classifica delle città italiane in cui si vive meglio, c’è Bolzano. Questa città è una provincia autonoma e come altre situate al Nord, è stato il crocevia di diversi paesi e culture, ed infatti, il 25 % della popolazione parla tedesco. Sono tre i principali motivi per cui in essa si vive meglio, ovvero che c’è un basso tasso di disoccupazione, la ricchezza pro capite è elevata ed è rispettosa dell’ambiente.

Per gli stessi motivi, anche Trento, è una delle città italiane in cui si vive meglio, anche se nella top ten è al settimo posto. Un’indagine, poi, ha dimostrato che ha la natalità più alto e chi vi ha abita ha un’aspettativa di vita maggiore grazie ad alcuni fattori. Tuttavia, queste due città trentine sono molto care e vi è un tasso di alcolismo relativamente alto.

La top ten delle città italiani più vivibili

Oltre a Bolzano e Trento, tra le dieci città italiane in cui si vive meglio, si possono classificare, nel seguente ordine:

  • Siena, città toscana nota per il suo famoso Palio, ha il pregio di essere una città tranquilla, ed è meno cara di altre città toscana;
  • Firenze, che ha dato i natali a molti artisti, è sicuramente una bella città in cui vivere ed anch’essa è piuttosto tranquilla, tuttavia non è molto economica, soprattutto per gli studenti;
  • Ancona, il cui costo della vita non è molto elevato e visto che non è molto grande, si può percorrere facilmente a piedi;
  • Pordenone, nel Friuli Venezia Giulia, e presso cui vi è una buona qualità della vita, ed oltre a ciò ha molte zone verdi e storiche;
  • Trieste, che offre servizi funzionanti, ha un tasso di criminalità basso ed offre vari passatempi;
  • Prato, altra città toscana, con un piccolo centro storico, ricco di monumenti ed opere d’arte, e la qualità della vita è buona, in particolare grazie ai suoi servizi;
  • Milano, sede di importanti aziende ed imprese, è considerata il cuore dell’economia italiana, è una città frenetica, ma offre molte opportunità di lavoro e i suoi trasporti funzionano;
  • Savona, in Liguria, è una città ricca di bellezza (non per niente ha una bella vista sul mare) e di comfort, in quanto ricca di infrastrutture, a cominciare dal porto.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]