Anche se alcuni italiano rimangono a casa durante le feste, altri potrebbero andare fuori per Capodanno, godendosi gli ultimi giorni di vacanza fino all’Epifania. Ma quali sono le mete migliori del 2023?

Le mete in Italia

Non mancano di sicuro le mete italiane in cui potersi recare per il Capodanno del 2023, e se si vuole andare a sciare, nel nord d’Italia ci si può recare in località come Sestriere, in Piemonte, a Selva di Val Gardena, Corvara e Madonna di Campiglio in Trentino Alto Adige, Livigno in Lombardia, Cervino e Courmayer in Valle d’Aosta. Chi vuole approfittarne, invece, per rilassarsi e rigenerarsi, può optare per delle località termali, in particolare quelle di Pré Saint Didier e di Bormio, rispettivamente in Valle d’Aosta e Lombardia.

Invece, tra le città da visitare, si possono citare:

  • Napoli, dove si possono ancora ammirare i presepi esposti nell’omonima via, fino al 6 gennaio;
  • Torino, che oltre a numerosi attrazioni, è distante pochi chilometri da piste da sci;
  • Roma;
  • Genova;
  • Catania;
  • Bard, borgo di Aosta, ideale per la gita di un giorno, dove si può sciare o rilassarsi alle terme;
  • Orta San Giulio, in provincia di Novara, affacciato sull’omonimo lago, presso di esso si trova anche il ristorante Antonino di Cannavacciuolo, dove potersi recare per il cenone;
  • Civita di Bagnoregio, in cui vi è un’atmosfera suggestiva con la neve.S

Se si hanno dei bambini, poi, ci si può recare in parchi di divertimenti come Gardaland o Mirabilandia, oppure all’Acquario di Genova. Molti mercatini di Natale, poi, dove si trovano anche delle giostre, sono presenti in varie città fino al 6 gennaio.

Le mete all’estero

Ora che si è allentata l’emergenza del Covid, di sicuro molti vogliono passare le vacanze, o almeno un parte di esse all’estero. Tra le mete di quest’anno, per Capodanno, le migliori sembrano:

  • Parigi, la “città delle luci”, che è anche una meta romantica e quindi l’ideale per le coppie, in particolare per chi ha deciso di sposarsi a Natale e vuole approfittare delle vacanze per una luna di miele;
  • Sydney, in Australia, dove ci sono gli spettacoli pirotecnici più belli del mondo. Bisogna tenere presente che il Capodanno, in Australia, capita in estate, e quindi può essere l’ideale per chi preferisce passare le feste lontano dal freddo e dalla neve;
  • New York, dove si può ammirare spettacoli già visti in celebri film, come il Rockfeller Center ed il suo albero di Natale e la pista di pattinaggio a Central Park;
  • Atene, meta ideale per gli appassionati di storia e di arte, nonché di chi ama la cucina greca;
  • Londra, in cui non solo si tiene uno spettacolo di fuochi d’artificio, ma il primo gennaio si tiene anche una parata di Capodanno per le sue vie;
  • Las Vegas, per chi ama il divertimento e forse vuole tentare la fortuna al gioco;
  • Vienna, dove si tengono diversi concerti per Capodanno.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]