Chi è Banca Passadore e come candidarsi per entrare a far parte del team? Scopriamo come inoltrare il CV e quali sono le opportunità professionali.

Profilo societario Banca Passadore

Privata ed indipendente, la Banca Passadore è da sempre vicina alla clientela ed opera nel suo interesse. In attività dal 1888, vanta tra i suoi punti forti l’attenzione alla qualità ed alla possibilità di personalizzazione dei servizi.

Nata a Genova grazie a Luigi Passadore, oggi fa registrare un utile pari ad oltre 16 milioni di euro ed è presente in 7 regioni italiane e ben 17 città quali  Milano, Roma, Torino, Firenze, Parma, Brescia, Alessandria, Aosta, Imperia, La Spezia, Chiavari, Albenga, Bordighera, Novi Ligure, Alba e Portofino.

La Banca Passadore è, ancora oggi, in crescita grazie all’ottima conoscenza dei mercati ed alla capacità di adattarsi ai cambiamenti degli stessi, valutandone i pro ed i contro ed, in base ad essi, proponendo sevizi bancari sempre innovativi.

Il sistema interno dell’istituto bancario è il motore attorno al quale ruota tutta l’organizzazione che ha come scopo principale la valorizzazione dei suoi clienti, nei confronti dei quali si rivolge in modo dinamico e flessibile, nel tentativo di soddisfare ogni esigenza.

L’arma vincente della Banca Passadore è, senza dubbio, la capacità di innovare pur mantenendo la propria identità aziendale legata alla ultracentenaria tradizione e fondata sulla solidità e sulla prudenza.

Il successo di questa Banca, però, è rintracciabile anche nella considerazione dei rischi che, grazie ad un lavoro altamente professionale e rigoroso, vengono studiati e limitati.

Banca Passadore 2018: Opportunità di lavoro allo sportello

L’istituto bancario genovese, data la mirata espansione sul territorio, propone delle opportunità di lavoro importanti allo sportello e dà il via alle selezioni dei migliori neolaureati, da inserire nel proprio organico ed ai quali garantire la possibilità di un percorso di formazione.

La preferenza ricadrà – prima di tutto – su candidati che hanno importanti capacità e potenzialità, che sono fortemente motivati e dinamici e che risponderanno, pertanto, alle esigenze dell’istituto bancario ligure.

Inoltre, la Banca Passadore darà largo spazio a chi, tra i candidati, ha studiato presso facoltà come    Economia, Giurisprudenza, Ingegneria Gestionale o, ancora, informatica. Non solo però, I candidati ideali dovranno anche avere spiccate doti relazionali ed umane, che saranno valori da tenere in conto per chiunque voglia lavorare per Banca Passadore.

Banca Passadore: Regole, Formazione e Lavoro

Banca Passadore opera sulla base di un Modello Organizzativo ben definito che viene pubblicato su internet per essere fruito da tutti i suoi dipendenti e che contiene regole imprescindibili.

L’obiettivo principale della diffusione di tale modello è quello di far conoscere le regole su cui si poggia l’operato della Banca ed il rispetto delle quali è determinante per chiunque lavori per l’istituto di credito genovese.

Il rigore della Banca Passadore passa, prima di tutto, dai comportamenti dei dipendenti che devono rispondere perfettamente alle regole, alle quali è richiesta l’adesione senza riserve. Il potenziale mancato rispetto si traduce in sanzioni specifiche, indicate nell’apposito modello.

Banca Passadore si dedica alla formazione dei propri dipendenti in modo certosino, tanto è vero che essa provvede a garantirla con mirati percorsi sia per i neoassunti sia per i suoi dipendenti con specifici interventi che, annualmente, coinvolgono il Servizio Personale, il quale realizza la formazione anche in collaborazione con i responsabili delle varie funzioni.

Banca Passadore: Outlook

Quello della Banca Passadore è un vero e proprio modello posto alla base dell’azione dell’istituto bancario ed è l’insieme delle regole sulle quali la Banca intende impostare il suo futuro. Pertanto, la flessibilità, la prudenza, la rapidità, la dinamicità, la professionalità ma, primo tra tutti, il rapporto privilegiato con il cliente saranno le basi su cui impostare il futuro. Un’unione tra tradizione e innovazione rappresenta il binomio di successo al quale la banca non rinuncerà neanche nella programmazione del lavoro dei prossimi anni.

Come candidarsi per lavorare con Banca Passadore?

Chiunque fosse interessato a lavorare in una delle filiali di Banca Passadore, potrà inoltrare la propria candidatura direttamente online dal sito ufficiale dell’istituto di credito, inviando contestualmente il proprio curriculum vitae nell’apposita sezione ad esso dedicata.

Basterà inserire tutti i dati richiesti direttamente nel Form online e procedere all’invio. Così, la propria richiesta rimarrà nel database della banca che, qualora lo riterrà opportuno, contatterà i candidati che meglio soddisfano i criteri di ricerca ed avvierá la fase di colloquio.

Informazioni utili

Contatto Sede:

Telefono: +3901053931

Fax: +39 010 5393261

Assistenza Clienti Banca Passadore

Sul sito ufficiale di Banca Passadore, raggiungibile all’indirizzo www.bancapassadore.it, saranno disponili tutti i contatti delle varie sedi ed, anche, innumero telefonici di riferimento per chi chiama dall’estero.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]