Ci sono smartphone dotati di un piccolo schermo, che non superano i sei o addirittura i cinque pollici, e sono di sicuro “pratici”, soprattutto in viaggio. Ma quali sono i modelli migliori? Qual è il loro costo?

Lo smartphone più piccolo del mondo

Attualmente, sempre che lo smartphone più piccolo del mondo è lo Jelly 2, le cui dimensioni sono di 9,5 x 4,9 centimetri (tre pollici), ed è stato protagonista di una raccolta fondi sul sito di Kickstarter, ed è qui che si può ordinare al prezzo di 159 dollari, ovvero circa 138 euro.

Esso è dotato di Android 10 e una memoria di 4G, e la sua batteria è da 2000 mAh, e sembra inadeguato se si usa come uno smartphone normale, ma è sicuramente utile come dispositivo di emergenza.

I migliori modelli e i loro costi

Tra i migliori modelli di smartphone piccoli, da acquistare, si possono comunque citare:

  • l’Iphone 12 mini, con un display di 5,4 pollici, ed un peso di 135 grammi, ha 5 Giga di memoria ed è comunque dotato di molte prestazioni, nonostante la dimensione. La sua batteria può durare fino a quindici ore, ed il suo costo si aggira attorno ai 1009,00 euro;

  • l’Iphone SE 2020, dal peso di 148 grammi e 4,7 pollici, ha una qualità video di 4K HD, ed un costo di circa 671,05 euro;

  • il Samsung Galaxy Z Flip, da 6,7 pollici, ed un peso di 183 grammi, ha un display che si ripiega su se stesso ed una batteria che può durare tutta la giornata. Si può acquistare a 855,04 euro circa;

  • il Samsung Galaxy A20e, con circa un pollicine in meno del precedente Samsung e dal peso di 141 grammi, ha una risoluzione da 8 megapixel sulla videocamera, ed un prezzo di circa 149,61 euro;

  • il Sony Xperia XZ2, dal peso di 198 grammi e dai 5,7 pollici, la cui fotocamera raggiunge una risoluzione di 19 megapixel e un sensore di spettro colore, grazie al quale le foto riescono bene anche quando c’è poca luce, ed il suo prezzo è di circa 575,83 euro;

  • lo Xiaomi Redmi Note 8, da 6,3 pollici, dotato di tre fotocamere integrate ed un display AMOLED Full Screen, dal costo di 180 euro;

  • l’Huawei P20 Lite, dal prezzo di 153,10 euro, e con un peso di 145 grammi e 5,8 pollici, ha due fotocamere dotate di 16 megapixel;

  • l’Apple Iphone Se, con uno schermo da 4,7 pollici, facile da impugnare e con una buona batteria, e con un costo che varia a seconda dei GB. Ad esempio, quello da 64 GB ha un costo che si aggira attorno ai 499,00 euro;

  • il Google Pixel 4A, piccolo ed economico, da 5,8 pollici, ha una buona camera-phone, con un costo di 524,00 euro;

  • il Motorola Razr, il cui costo è di 1599,99 euro, dai 6,2 pollici, ha una memoria interna pari a 256 GB, e la sua fotocamera ha un obbiettivo da 48 MP.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]