E’ iniziata il 30 novembre 2022 la nuova serie Willow, sequel dell’omonimo film uscito nel 1988. Ma qual è la trama di questa nuova serie? Da quali attori è formato il cast?

Il film

Per capire la trama della serie, è bene fare riferimenti al film di Willow, del 1988. Il protagonista della serie, Willow appunto, è un nelwyn, ossia un nano, contadino, con moglie e due figli, che vorrebbe diventare l’apprendista del mago e guida del suo villaggio. Un giorno, lui e la sua famiglia trovano una neonata umana, che lui è la sua gente definiscono daikini. La bambina, Elora, tuttavia, non è una semplice orfana: infatti la è destinata a sconfiggere la perfida regina Bavmorda, una strega potente, diventando a sua volta regina.

Willow, una volta saputo del vero destino di Elora, decide di portarla da quella che sarà la sua famiglia adottiva, e ad aiutarlo ci saranno Madmartigan, un mercenario che incontra sulla sua strada, la maga Raziel, trasformata anni prima in un topo muschiato da Bavmorda, e due folletti. Ad unirsi a loro, in seguito, è anche la figlia adottiva di Bavmorda, Sorcha, che si innamora di Madmartigan e si rende conto della malvagità della madre.

Elora, tuttavia, viene rapita e per liberarla il gruppo si unisce ad un esercito di ribelli, dopodiché Willow ritrasforma Raziel in essere umano, dopo numerosi tentativi. Infine, avviene lo scontro tra Bavmorda e Raziel, e grazie all’astuzia Willow riesce ad annientare la strega e salvare la piccola. Alla fine, Willow torna a casa, con un libro di incantesimi donatogli da Raziel, affinché diventi un vero mago, ed Elora viene adottata da Sorcha e Madmartigan, diventando così i due nuovi regnanti del regno.

La serie

La serie tratta dal libro, è ambientata diversi anni dopo gli eventi del primo film, e ci sarà sempre Willow, interpretato da Warwick Davies, che dovrà intraprendere un nuovo viaggio. Gli episodi della serie, in onda su Disney+, saranno otto.

Non si sanno i dettagli della trama, attualmente, ma pare che Willow dovrà fare parte di un gruppo di serie eroi, tra cui la principessa Kit, figlia di Sorcha, ed impersonata da Ruby Cruz, che vuole salvare suo fratello gemello Airk (Dempsey Brick), che è stato rapito. Del gruppo poi, fanno parte anche il cavaliere Jade (Erin Kellyman), innamorato di Kit, Dove (Ellie Bamber), sguattera innamora di Airk, il principe Graydon (Tony Revolori), un giovane studioso e Boorman (Amar Chadha-Patel), ladro e spadaccino a cui si propone la libertà dalla prigione, se si unisce all’impresa.

Non si sa, tuttavia, molto sui cattivi o su altri personaggi (e attori) apparsi già nel film, ma è certo che uno dei due produttori esecutivo è il regista del film, ossia Ron Howard, che ha dichiarato: “È emozionante a livello creativo non solo rivisitare il mondo e i personaggi concepiti per la prima volta da me, George Lucas e Bob Dolman, ma anche vedere tutto ciò prendere il volo in un modo così rinnovato, divertente e cinematografico attraverso l’immaginazione di Jon Kasdan e del Team Willow”.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]