Dieta sana ed equilibrata? Tra gli alimenti da mettere sul piatto i funghi rappresentano la scelta vincente e aiutano a combattere le malattie, primo tra tutti il cancro.

I funghi sono a basso contenuto di carboidrati e calorie e sono un’ottima fonte di vitamine del gruppo B, minerali, fibre e persino proteine.

I funghi sono anche un alimento anti-infiammatorio e sono costituiti dai beta-glucani, da un potente antiossidante, l’ergotioneina, che aiuta a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo.

L’uso medicinale dei funghi ha una tradizione lontana che affonda le origini nei paesi asiatici. Numerosi studi recenti hanno dimostrato che i funghi sono ricchi di composti benefici per la salute.

Funghi: quali sono i benefici?

I benefici che i funghi apportano all’organismo umano sono ascrivibili ai seguenti.

Combattono la crescita delle cellule tumorali

Noti per essere un trattamento naturale contro il cancro, i funghi sono costituiti da composti anticancro che svolgono un ruolo cruciale nella protezione dai danni ossidativi e nell’uccidere le cellule tumorali per prevenire la formazione di tumori.

Protegge la salute del cuore

Consumare più funghi è un valido rimedio naturale per abbassare naturalmente i livelli di colesterolo.

Molti tipi di funghi aiutano a ridurre i livelli di colesterolo LDL “cattivo” e riducono il rischio di malattie cardiache.

I funghi hanno composti sterolici che interferiscono con la produzione di colesterolo nel fegato, ma consentono di aumentare i livelli di colesterolo HDL.

Contengono anche potenti fitonutrienti che aiutano a migliorare la circolazione e a regolarizzare la pressione sanguigna.

Aiutano a perdere peso

Gli studi hanno scoperto che sostituire regolarmente i funghi con la carne contribuiscono a perdere peso: sono un alimento ipocalorico e ricco di nutrienti.

Consumare funghi almeno 3 volte alla settimana aiuta a perdere peso, ridurre la circonferenza della vita e la massa grassa.

Rafforzano le ossa

Grazie al notevole contenuto di vitamina D, i funghi aiutano a rafforzare la salute delle ossa e a proteggere da condizioni gravi come l’osteoporosi.

La vitamina D favorisce l’assorbimento di calcio e una carenza di questa vitamina può aumentare il rischio di fratture.

Consumare funghi shiitake arricchiti con vitamina D e calcio contribuisce ad aumentare la densità minerale ossea e a ridurre il rischio di osteoporosi.

Migliorano i livelli di energia

I funghi sono un’ottima fonte di vitamine del gruppo B, che aiutano a sostenere la funzione surrenale e trasformano i nutrienti in energia che il tuo corpo può usare.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 1 Average: 5]