olio patchouli

L’olio di patchouli viene estratto da una specie di pianta appartenente al genere Pogostemon, originaria delle regioni tropicali dell’Asia e presente anche in Cina, India, Malesia, Indonesia, Mauritius, Filippine, Taiwan, Tailandia e Vietnam.

I componenti principali dell’olio di patchouli sono ascrivibili ai seguenti: alfa patchoulene, beta patchoulene, alfa guaiene, alfa bulnesene, cariofillene, norpatchoulenol, alcool di patchouli, seychellene e pogostol.

Una volta raccolte le foglie di patchouli vengono essiccate e utilizzate per estrarre l’olio mediante il processo di distillazione.

Quali sono i benefici e gli utilizzi dell’olio di patchouli? Scopriamolo in questa guida di Marsala Oggi!

Olio di patchouli: quali sono gli utilizzi?

Quali sono i benefici dell’olio di patchouli? È utilizzato per la cura della pelle grazie alla sua capacità di alleviare i problemi dermatologici ed è considerato uno dei migliori rimedi naturali per curare l’acne, l’eczema, l’infiammazione e la pelle irritata.

L’olio di patchouli vanta proprietà di ringiovanimento cellulare, motivo per il quale viene spesso utilizzato come valido alleato anti-invecchiamento. Inoltre, consente di ridurre le cicatrici o i segni evidenti sulla pelle.

Olio di patchouli: quali sono i benefici?

I benefici dell’olio di patchouli sono ascrivibili ai seguenti.

Antidepressivo

L’olio di patchouli è comunemente usato in aromaterapia per le sue proprietà rimedianti antidepressive.

L’inalazione di olio di patchouli ha effetti sugli ormoni, incoraggia il rilascio di serotonina e di dopamina. Viene utilizzato durante i riti religiosi per creare un’atmosfera di tranquillità e di serenità.

Previene le infezioni

L’olio di patchouli è antisettico, nel senso che protegge i tagli o le ferite sulla pelle dalle infezioni. Contrasta la comparsa dei funghi e la micosi ai piedi. Basta strofinare 2-3 gocce di olio di patchouli sulla zona infetta o fare un bagno caldo con 5-10 gocce.

Riduce l’infiammazione

L’olio di patchouli ha proprietà antiflogistiche: ha il potere di lenire l’infiammazione nel corpo come l’artrite e la gotta e anche trattare l’infiammazione della pelle o le irritazioni cutanee.

Strofina cinque gocce di olio di patchouli sulle mani e massaggia i piedi, l’addome, il fondoschiena o qualsiasi altra area infiammata.

Stimola gli ormoni e aumenta la libido sessuale

L’olio di patchouli ha il potere di stimolare gli ormoni e aumentare la libido o il desiderio sessuale. Può essere considerato come uno dei migliori rimedi naturali per combattere l’impotenza e la disfunzione erettile. L’olio di patchouli aumenta i livelli di testosterone e gli estrogeni.

Riduce al minimo le cicatrici

L’olio di patchouli minimizza l’aspetto delle cicatrici o i segni lasciati dall’acne, ferite, morbillo, varicella o bolle. È possibile persino curare le punture di insetti. Per accelerare il processo di guarigione delle ferite strofina 2–3 gocce di olio di patchouli sulle mani e poi applicalo direttamente sulla zona interessata.

 

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 1 Average: 5]