Il Kefir è ricco di notevoli benefici per la salute umana: è ideale per chi è intollerante al lattosio, previene il cancro, combatte l’osteoporosi ed è un valido rimedio per chi soffre di reazioni allergiche.

Inoltre, il kefir favorisce il miglioramento delle condizioni della pelle, la disintossicazione alimentare e la guarigione delle ferite.

Il kefir è un validissimo sostituto dello yoghurt: contiene nutrienti essenziali che aiutano a prevenire i problemi digestivi.

È un concentrato di probiotici di cui il nostro corpo ha bisogno di assumere regolarmente.

Il Kefir aiuta persino a combattere le reazioni allergiche.

Scopriamo in questa guida di Marsala Oggi quali sono i benefici del kefir e perché è indicato per chi è intollerante al lattosio e per chi soffre di osteoporosi.

#1. Kefir: un efficace rimedio naturale per combattere l’osteoporosi

Ecco perché iniziare a mettere a tavola un buon pasto o spuntino a base di kefir.

Dovresti consumare abbastanza calcio per combattere i sintomi che contribuiscono all’osteoporosi.

Ogni anno circa 200 milioni di persone soffrono di osteoporosi. Gli esperti suggeriscono che la mancanza di vitamina D e l’assunzione di calcio contribuiscono a cagionare questo problema di salute.

È possibile trovare in abbondanza il calcio nel kefir. I nutrizionisti raccomandano di consumarne almeno 2-3 porzioni in una settimana per rafforzare le ossa.

Tuttavia, in caso di grave problema alle ossa, si consiglia di rivolgersi al proprio medico di fiducia e astenersi dall’auto-medicazione.

#2. Kefir: un valido rimedio per combattere le reazioni allergiche

I bambini e gli adulti soffrono maggiormente di reazioni allergiche: una ricetta delle nostre nonne è quella di includere il kefir nel proprio regime alimentare dato che contiene un effetto antinfiammatorio che può allontanarne i sintomi.

#3. Il kefir come ottimo disintossicante

Gli agenti patogeni esterni possono influenzare l’organismo umano, pertanto, è necessario optare per una soluzione salutare.

Uno studio recente ha affermato che il kefir può essere utilizzato come disintossicante per eliminare le tossine e le scorie in eccesso.

#4. Migliora la condizione della pelle

Si dice che l’acido lattico contenuto nel kefir sia il miglior amico della tua pelle. Penetra in profondità nei tuoi pori e ringiovanisce le cellule e i tessuti che i radicali liberi hanno danneggiato con il tempo. I radicali liberi non possono solo contribuire allo stress ossidativo, ma sono abbastanza potenti da distruggere le cellule della pelle.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]