Tra qualche giorno sarà il 31 ottobre, ovvero la serata in cui in moltissime parti del mondo si festeggerà Halloween. Nonostante la festa abbia origine anglosassone, anche in Italia è molto sentita e bambini e adulti si travestono e preparano dolcetti particolari per l’occasione. Moltissime sono le leccornie che si possono preparare ma di certo la sovrana di questa festa è la zucca.

La zucca, seppur davvero buona e davvero in tema, non sempre viene preparata perché difficoltosa da intagliare. Tuttavia esistono dei piccoli trucchetti per preparare delle zucche di Halloween davvero “ad hoc”.Ovviamente è semplicemente possibile preparare qualche dolcetto a forma di zucca che richieda poco tempo e soprattutto poco impegno. Se per la preparazione il tempo a disposizione è davvero poco e magari si è anche stanchi, non occorre lanciarsi in cucine azzardate. E’ possibile preparare il giorno prima la frolla da mettere in frigo e il giorno di Halloween si può semplicemente intagliare la pasta e colorare di arancio applicando della pasta di zucchero.

Ovviamente preparare e soprattutto intagliare la zucca che verrà mangiata è decisamente più accattivante seppur sembri più difficoltoso. Infatti, esiste un piccolo trucco che di certo vi sarà molto utile per intagliare la vostra zucca per un Halloween davvero perfetto.

Come intagliare la zucca di Halloween

Il segreto è semplice e veloce.

Non servono altro che una bella zucca arancione matura e un forno a microonde. La zucca va posta nel forno a microonde per circa 5 minuti, dopo di che è possibile toglierla, lasciarla raffreddare un istante e intagliarla.

Un tempo così breve nel forno a microonde è però molto utile per riuscire a rendere la scorza della zucca abbastanza morbida per poter essere intagliata senza problemi. Le onde del forno, inoltre, riescono a rendere più morbida solo la scorza esterna. L’interno rimane soffice ma sempre bello duro e compatto e decisamente gustoso.

E’ importante non attendere moltissimo dopo che la zucca è stata tolta dal microonde proprio per evitare di far svanire l’effetto “ammorbidente” dello stesso. Le microonde stimolano in modo solo superficiale la scorza della zucca, poiché tenuta per poco tempo all’interno. Se si aspetta troppo il calore verrà dissipato rapidamente e la zucca tornerà ad essere troppo dura per essere intagliata.

Questo è un trucchetto davvero molto semplice ma decisamente efficace per avere una resa ottima senza troppi sforzi. Attenzione a non usare il forno normale che agisce in modo da differente dal microonde. Il microonde agisce nell’immediato e sviluppa calore velocemente ma colpendo solo la parte superficiale. Il forno normale deve avere il tempo di scaldarsi e soprattutto non è in grado solo di “scaldare” ma di cuocere.

Quindi, per un Halloween perfetto e veloce non servono altro che una zucca, un forno a microonde e ovviamente un coltello per intagliarla.