I cittadini del comune siciliano di Marsala (Trapani), in particolari quelli che abitano nel centro città, non ne possono davvero più. Le vie e i vicoletti situati nel cuore della città sono infatti invasi da topi e da blatte. In questo articolo scopriremo ogni dettaglio riguardo a quest’emergenza e vedremo quali sono le lamentele degli abitanti del comune siciliano di Marsala.

Topi e blatte nel centro città di Marsala

Il centro città del comune di Marsala è invaso dai topi e dalle blatte. A causa dei ratti, gli abitanti non riescono e non possono lasciare più le finestre aperte. Mentre per quanto riguarda le blatte i cittadini non possono fare molto, in quanto quest’ultime risalgono attraverso i tubi fino a risalire ed invadere le case. Facendo una passeggiata nel centro storico e turistico di Marsala, è facile imbattersi in blatte ed in ratti che girano indisturbati in vie ed in vicoletti. I gestori di locali e di ristoranti che eseguono il loro servizio all’aperto si trovano in imbarazzo ed in difficoltà, in quanto il comune di Marsala è un luogo molto frequentato dai turisti.

Le segnalazioni dei cittadini

I cittadini del comune trapanese di Marsala hanno inviato un gran numero di segnalazioni. Quello che spicca maggiormente è quello di una donna che ha dovuto smontare completamente la sua cucina perché aveva le blatte all’interno dei mobili. La donna in questione, il 13 luglio, ha chiesto un immediato intervento all’Amministrazione. Quest’ultima, dal canto suo, non ha risposto e la segnalazione è infatti rimasta inascoltata. Pare che non ci sia alcuna soluzione e che non sia prevista alcuna disinfestazione e derattizzazione. Dopo dieci giorni dal suo appello, la cittadina di Marsala, non ricevendo una risposta, si è rivolta nuovamente agli uffici. Ha chiesto infatti dove fosse la sua richiesta ma non ha nuovamente ricevuto un riscontro. La donna si è dunque rivolta anche al vice sindaco Agostino Licari che non ha comunque replicato ai suoi messaggi. 

Chi si sta occupando del problema?

Il presidente del consiglio di Marsala Enzo Sturiano e la consigliera Eleonora Milazzo si stanno occupando del problema e hanno scritto ed inviato un atto scritto all’Amministrazione Comunale. Hanno infatti chiesto a quest’ultima di agire con rapidità per avviare una disinfestazione e derattizzazione nella città. Eleonora Milazzo si lamenta oltre che delle blatte e dei ratti, anche dei semafori spenti, dell’illuminazione pubblica non funzionante, della spazzatura, della sporcizia nelle strade, della poca cura delle aree verdi pubbliche ed infine della presenza dei rom.