Ieri, 15 febbraio 2018, i Carabinieri della compagnia di Marsala hanno arrestato marito e moglie. Una nuova vittoria per il luogotenente Antonio Pipitone che ha diretto la squadra dei Carabinieri dell’Aliquota radiomobile all’arresto della coppia. I due coniugi, il 53 enne Leonardo Pellegrino  e sua moglie Anna Maria De Marco di 37 anni. I carabinieri hanno effettuato perquisizioni e retate nella zona, per diminuire il commercio di sostanze stupefacenti, che li hanno condotti ai due. Dopo aver raccolto le prove, le testimonianze e le dichiarazioni opportune si sono presentati all’abitazione della coppia. La signora ha aperto mentre si trovava da sola nella sua abitazione e si è vista iniziare una perquisizione anti droga. Un aiuto speciale è arrivato dal pastore tedesco Lego, che fa parte del nucleo carabinieri cinofili di palermo, che ha aiutato le forze dell’ordine a rinvenire in un mobiletto nella camera da letto 5 pacchi  da 100 gr di hashish, due bilance di precisione. Una volta trovata la sostanza stupefacente i carabinieri hanno perquisito anche il negozio di frutta e verdura della signora, dove era in quel momento il marito. Sono stati trovati in possesso di quest’ultimo 10 gr di hashish, già pronti per la vendita. I due data la quantità ritrovata sono stati accusati di reato di detenzione a scopo di spaccio di sostanze illegali stupefacenti, per questo motivo marito e moglie sono stati portati alla compagnia carabinieri di marsala, a cui sono seguiti gli accertamenti. Momentaneamente sono obbligati agli arresti domiciliari .